L’incendio nel Duomo di Pola del 7 ottobre 1923 e il successivo riatto e riformaReport as inadecuate




L’incendio nel Duomo di Pola del 7 ottobre 1923 e il successivo riatto e riforma - Download this document for free, or read online. Document in PDF available to download.

Quaderni, Vol.XIX No.1 March 2008. -

Il Duomo di Pola, uno tra i principali monumenti storici cittadini e istriani, fu coinvolto nell’ottobre del 1923 in un terribile incendio. Si trattò della più grave sciagura che colpì il patrimonio artistico di Pola negli anni tra le due guerre mondiali. Le operazioni di recupero e ristrutturazione iniziarono con molto ritardo rispetto ai primi piani. Ciò fu sicuramente dovuto alla difficoltà di reperire i notevoli mezzi finanziari necessari per portare a compimento l’opera, ma anche al protrarsi dell’elaborazione dei progetti di restauro che andarono ben oltre la sola ricostruzione. Il progetto definitivo sarà poi ultimato nei primi mesi del 1925, a lavori già iniziati, dall’Ufficio ricostruzioni Istria e Carso in collaborazione con l’ufficio delle Belle Arti per la Venezia Giulia. Le operazioni di restauro iniziarono il 15 gennaio 1925. Il Duomo, con annessa sacrestia e locali al piano superiore, sarà restituito al culto il 17 dicembre 1927 e riaperto con un solenne rito religioso il 18 dicembre del 1927. Domenica 18 seguì la vera festa inaugurale con le autorità al solenne Pontificale e la partecipazione della cittadinanza. Finalmente, dopo quattro anni, Pola aveva nuovamente il suo Duomo, risorto più bello e armonioso dalle sue ceneri.

chiesa; patrimonio artistico; vigili del fuoco; Pola



Author: Raul Marsetič - ; Centro di Ricerche Storiche

Source: http://hrcak.srce.hr/



DOWNLOAD PDF




Related documents