20 anni di attività del dossier statistico immigrazione caritas e migrantes Report as inadecuate




20 anni di attività del dossier statistico immigrazione caritas e migrantes - Download this document for free, or read online. Document in PDF available to download.

REMHURevista Interdisciplinar da Mobilidade Humana 2012, 20 39

Author: Antonio Ricci

Source: http://www.redalyc.org/articulo.oa?id=407042016014


Teaser



REMHU - Revista Interdisciplinar da Mobilidade Humana ISSN: 1980-8585 remhu@csem.org.br Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios Brasil Ricci, Antonio 20 anni di attività del Dossier Statistico Immigrazione Caritas e Migrantes REMHU - Revista Interdisciplinar da Mobilidade Humana, vol.
20, núm.
39, juliodiciembre, 2012, pp.
263-278 Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios Brasília, Brasil Disponibile in: http:--www.redalyc.org-articulo.oa?id=407042016014 Come citare larticolo Numero completo Altro articolo Home di rivista in redalyc.org Sistema dInformazione Scientifica Rete di Riviste Scientifiche dellAmerica Latina, i Caraibi, la Spagna e il Portogallo Progetto accademico senza scopo di lucro, sviluppato sotto lopen acces initiative Antonio Ricci Relatos e reflexões 20 anni di attività del Dossier Statistico Immigrazione Caritas e Migrantes Antonio Ricci* La nascita del “Dossier” Caritas e Migrantes all’inizio degli anni ‘90 La Caritas (alla quale dal 2004 si è unita formalmente la Fondazione Migrantes), pur avendo una funzione prettamente religiosa come organismo della Conferenza episcopale italiana, si è sentita coinvolta fin dall’inizio nella promozione umana dell’immigrazione in Italia. In particolare, questi due organismi pastorali hanno ritenuto opportuno favorire l’approccio statistico all’immigrazione come rimedio al pericolo di un suo inquadramento aprioristico e parziale e controverso, non tanto in occasione delle prime due leggi sull’immigrazione (n.
943 del 1986 e n. 39 del 1990), approvate con una larga maggioranza parlamentare, quanto negli anni successivi, caratterizzati da una forte contrapposizione tra i diversi schieramenti politici e i cittadini, come è stato riscontrato in occasione delle successive leggi (n.
40 del 1998 e n.
189 del 2002) e, specialmente, del cosiddetto “pacchetto sicurezza” (legge 94-2009). * Dottore di ricerca in “Storia d’Europa” (Università “La Sapienza”, Rom...





Related documents